Dialogo con Emanuela

Dalla disintegrazione, erosione, implosione di lessico, linguaggio, vocabolario, emerge, sotto forma di ricordo, o soliloquio se vogliamo, l’attaccamento pervicace alla vita, la quale, anche se bistrattata e perdente¬†in qualsiasi confronto, trionfa, su ogni bisbiglio, rimbrotto, sussurro d’amore interdetto.